Migliorano le condizioni del lupetto di Ormea

Fonte: Parco delle Alpi Marittime del 26 ottobre 2010 http://www.parks.it/parco.alpi.marittime/dettaglio.php?id=11169

L’animale è ospite al Centro faunistico “Uomini e Lupi”

Sta bene e “mangia come un lupo” il cucciolo recuperato lo scorso sabato nell’abitato di Ormea, in Valle Tanaro. Il lupetto di circa 5 mesi di età è al Centro faunistico di Entracque in un recinto a fianco della giovane lupa “Emilia” vittima un anno fa di un grave incidente stradale sull’Appenino emiliano. Il nuovo arrivato pesa appena 12 kg, mentre un lupo della sua età dovrebbe pesarne almeno il doppio. L’appetito all’animale non manca e dunque dovrebbe recuperare le forze in poco tempo.

Il cucciolo era probabilmente un componente del branco della Valle Tanaro del quale da luglio si sono perse le tracce. Le ipotesi sull’improvvisa scomparsa degli animali sono diverse, una tra le più plausibili è quella della loro uccisione.

3 commenti su “Migliorano le condizioni del lupetto di Ormea”

  1. Abbiamo notizie anche oggi che il piccolo lupo sta bene e che in occasione della festa del lupo Giorgio Bernardi rappresentante del Centro Uomini e lupi di Entraque oltre a presentarci il centro forse potrà racconatrci anche la vera storia dello sfortunato (o fortunato) lupetto.

  2. anche io dico grazie a quelli che si occupano di questo lupetto ….. ma nn sl a lui ma a tutti lupi o lupetti.
    vi faccio 1 domanda xro mi rispondete .
    e vero ke ormea e 1 maschio?????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.