Io sono il lupo – Mostra di dipinti 13 agosto-8settembre 2011 a Rezzoaglio GE

  • by

Emilia Salvini, pittrice, inaugurerà una sua mostra personale dal titolo

IO SONO IL LUPO

il 13 agosto 2011 ore 16,00 presso il Centro visite del Parco dell’Aveto a Rezzoaglio (GE)

Abbiamo chiesto ad Emilia perchè dipinge i lupi, ecco la sua risposta.

Il mio lavoro è per prima cosa un momento artistico, non nasce quindi come ricerca naturlistica che è materia di esperti, ma dall’esigenza di esprimere emozioni profonde, moti dell’animo, senso di libertà, impulsi primordiali e rinascita, così come è il ruolo salvifico del lupo di alcune culture e leggende nordiche.
Ciò che in me evoca una emozione anche inconscia, può essere mezzo di espressione.
Diversi gli stimoli ricevuti affinché io iniziassi ad indagare in modo tutto mio questo bellissimo animale: l’attività di monitoraggio del lupo di mia figlia Desirée,  e alcune letture passate e più recenti come il libro “Donne che corrono coi lupi” della psicanalista junghiana Clarissa Pinkola; l’esperienza dell’affermata pianista Héléne Grimaud  che studia il comportamento dei lupi e si adopera per la reintroduzione del lupo nel suo ambiente naturale, nonchè l’actions che l’artista Joseph Beuys fece in una galleria di New York, chiuso in gabbia con un coyote, dove rimase finché i due non si fidarono l’uno dell’altro. 
Arte e lupi quindi si sono spesso incrociati.
Con il mio lavoro vorrei accentuare il mistero del lupo. C’è ma non lo vedi, è dentro la natura ed è parte della natura, tuttavia nonostante io segua un progetto di massima, il mio è una specie di work-in-progrss, si modifica di volta in volta, a seconda delle mie esigenze emotive che non so esattamente dove mi porteranno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *