Il lupo nelle Marche – 21 gennaio 2013

  • by

Lunedì 21 gennaio 2013 verranno presentati i risultati del monitoraggio sulla presenza del lupo nelle Marche effettuato nel periodo 2010-2012.
I dati sono stati raccolti nell’ambito di un programma attuato dall’Assessorato all’Ambiente della Regione Marche sulla base del Piano nazionale del Ministero dell’Ambiente-ISPRA.
Il territorio è stato diviso in tre macroaree (nord, centro, sud) rispettivamente afferenti al 1) Parco Regionale del Sasso Simone e Simoncello, capofila, Riserva Statale del Furlo, Provincia di Pesaro e Urbino; 2) Parco Regionale Gola della Rossa e Frasassi, capofila, Comunità Montana dell’Esino-Frasassi, Provincia di Ancona; 3) Parco Nazionale dei Monti Sibillini, Parco Nazionale Gran Sasso-Monti della Laga, Provincia di Macerata. Hanno inoltre fornito il proprio apporto il Corpo Forestale dello Stato, l’Istituto Zooprofilattico Umbria-Marche e l’Istituto Superiore Protezione e Ricerca Ambientale (ISPRA) che in particolare ha svolto indagini genetiche.
In occasione del workshop sarà distribuita la pubblicazione contente una sintesi del lavoro svolto in questi anni. La stesura più estesa del documento è disponibile sul sito regionale: http://www.ambiente.marche.it/Portals/0/Ambiente/Biodiversita/Progetti/LUPO/RELAZIONE%20LUPO%20MARCHE%202012.pdf

Luogo: Indirizzo: Via Gentile da Fabriano, 9 60125 Ancona
Struttura Organizzativa: P.F. Biodiversità, Rete ecologica e Tutela degli animali

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *