Currently Browsing: Articoli

77 lupi morti in Italia in un anno

77 lupi morti in Italia in un anno Dal 30 novembre al 2 dicembre 2017 nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia si è tenuto il Convegno “La Natura vive nei parchi: conservazione e gestione a confronto” (http://www.naturaneiparchi-2017.eu/), primo format WOLF and NATURE che, a detta dell’Ente, “ha come obiettivo quello di far diventare il Parco Nazionale dell’Alta Murgia, e l’intero territorio, un punto di riferimento per la comunità scientifica. Un luogo in cui la conoscenza è condivisa, e dove il confronto tra studiosi ed esperti diventa il promotore di nuove idee e innovativi progetti per proteggere al...

Siamo sicuri che sono proprio ibridi?

Siamo sicuri che sono proprio ibridi? Sono la stessa specie, entrambi affascinanti ma così diversi, afferma Marco Galaverni (PhD in Biodiversity and Evolution, Responsabile specie e habitat del WWF Italia). Lupo e cane, divisi da millenni di selezione artificiale, sebbene ancora così simili a livello genetico (99.9%) e i cui destini, di tanto in tanto, si possono incrociare nuovamente. È il processo chiamato ibridazione, in cui un lupo (solitamente femmina) si incrocia con un cane di taglia compatibile (solitamente maschio) dando vita a prole fertile, che nel caso sia nata in ambiente selvatico potrà a sua volta incrociarsi...

Morte tra i lupi – resoconto semestrale

Morte tra i lupi – resoconto semestrale Copyright www.italianwildwolf.com – Il testo e i dati dell’articolo sono utilizzabili solo citando la fonte. Resoconto Novembre-Maggio 2017 Morte tra i lupi  – scaricabile Il gruppo di ricerca di Italianwildwolf “Morte tra i lupi”, presenta il suo primo resoconto semestrale per un approfondimento sulle principali cause di morte del lupo in Italia. Molti lupi muoiono per cause antropiche (bracconaggio o investimenti stradali), eppure questi importanti carnivori sono tutelati da norme nazionali e internazionali. Il nostro progetto partito il 1° novembre 2016, nei primi...

SOS Salviamo il lupo dai crimini di natura

SOS Salviamo il lupo dai crimini di natura SOS LUPO Dall’8 al 22 maggio si può donare, 2 euro con SMS da cellulare privato, al 45524 per aiutare il WWF a salvare il lupo, simbolo della nostra natura selvaggia, da fucili e veleno Il WWF ha lanciato l’SOS LUPO: ogni anno 300 lupi vengono uccisi in Italia da bracconieri, bocconi avvelenati o dall’impatto con le auto. Criminali di natura con doppiette e trappole e troppa disinformazione sono i pericoli per questa specie straordinaria Il WWF ha salvato il lupo dall’estinzione insieme a tanti che hanno cambiato la storia del “lupo cattivo”. Ma oggi è di nuovo emergenza. Aiuta...

Una poesia per il lupo

Una poesia per il lupo     IL LUPO         Lupo, l’ululare è un lamento, come ad indicare un tormento e quel suono c’infonde timore. Lupo che addormentavi i bambini e toglieva il sonno ai pastori. La tua sorte va raccontata e gridata ad alta voce. L’uomo ti ha sterminato e ti chiamano “lupo feroce”. Lupo, di notti serene ritornano i giorni cupi, per stupidità o ignoranza, per bramosia del capitale, ancora si vuole sparare, ancora si abbattono i lupi! La quiete della notte un suono sembra spezzare e ancora come un lamento, si sente il tuo ululare...

Morte tra i lupi

Morte tra i lupi Un progetto per conoscere le cause di mortalità del lupo italiano, Canis lupus italicus Di fronte alla proposta della possibilità di deroga alla protezione nel nuovo Piano di conservazione e di gestione del lupo (gennaio 2017, Azione III.7), il gruppo di ricerca di Italian Wild Wolf (http://italianwildwolf.com/) propone un programma di lavoro biennale, dal 1 novembre 2016 al 30 ottobre 2018, sulle principali cause di morte del lupo in Italia, in particolare intende approfondire le conoscenze sul bracconaggio e sulle cause violente di morte provocate da incidenti stradali, senza trascurare...

Piano di conservazione e gestione del Lupo in Italia – gennaio 2017

Piano di conservazione e gestione del Lupo in Italia – gennaio 2017 Vogliamo condividere la posizione di Canislupus Italia Onlus sul Piano poichè riteniamo che sia la più costruttiva di tutte quelle pubblicate. Grazie, anche, all’esperienza del Presidente dell’associazione, Duccio Berzi, che da anni mette a punto e realizza sul campo interventi di prevenzione per la mitigazione del conflitto, lavorando a fianco di allevatori di alcune delle regione più critiche. Canislupus Italia Onlus, da subito ha preso posizione sul Piano, criticandolo dove necessario, ma sempre con spirito costruttivo sia sul metodo con cui questo Piano è stato...

Resoconto Festa del lupo 2016

Resoconto Festa del lupo 2016 Foto e video di Salvatore Di Stefano Si dice “tempo da lupi” e così è stato; durante i tre giorni dell’edizione 2016 della Festa del lupo c’è stata pioggia e vento ininterrottamente. Svoltasi nell’ormai consolidata location d’eccezione, il Castello Manservisi di Castelluccio in provincia di Bologna, la Festa ha visto partecipare numerosi curiosi e ospiti. Il leitmotiv di questa edizione è stato condividere con tutti i partecipanti il “Ruolo naturale del lupo”.   All’interno delle sale del Castello, in concomitanza...

I lupi, la neve e il terrorismo mediatico

I lupi, la neve e il terrorismo mediatico A seguito delle nevicate dell’Epifania, tanti sono stati gli articoli scritti in questi giorni di gelo nel sud Italia su avvistamenti di lupi. Molti, non abituati alla neve e temperature al di sotto dello zero, credono che anche i lupi soffrano il freddo e che non possano procurarsi da mangiare perché le scorte ai “supermercati” si sono esaurite causa mal tempo. Tanti invece vedono il lupo come un animale legato alle montagne e che quando “scende” a valle è sicuramente infreddolito e affamato e possa quindi avvicinarsi agli allevamenti di bestiame per fare razzie. Un...

Un lupo tra i calanchi

Un lupo tra i calanchi Tra i vari branchi monitorati nel materano, quello dei “calanchi” è quello a cui sono più affezionato. Forse perché sono i primi lupi che ho incontrato tra le argille di questa regione o forse perché è quello di cui conosco parte dei suoi infiniti segreti e astuzie. Tutto è iniziato nell’agosto 2012 quando con Antonio Iannibelli posizionammo la prima fototrappola nel torrente Salandrella alle pendici di Craco. Neanche due giorni e un vecchio lupo sfilò per la prima ed ultima volta davanti al sensore notturno. Da quel giorno prese vita l’idea di un progetto di monitoraggio nella...
Page 1 of 1212345...10...Last »

Featured Photos

77 lupi morti in Ita... Posted by author icon fabio Dic 5th, 2017 | no responses
Siamo sicuri che son... Posted by author icon Antonio Lug 28th, 2017 | no responses
Morte tra i lupi ... Posted by author icon fabio Mag 15th, 2017 | no responses

Random Photos

Per alcuni il lupo è... Posted by author icon Antonio Ott 12th, 2010 | no responses
Migliorano le condiz... Posted by author icon Antonio Ott 27th, 2010 | 3 responses
La conferma del Dna:... Posted by author icon Antonio Ott 15th, 2010 | no responses
Santeramo, ci sono i... Posted by author icon Antonio Ago 24th, 2010 | one response
Mimetismo dei lupi Posted by author icon Antonio Lug 30th, 2010 | one response
Abbattuto lupo nel C... Posted by author icon Antonio Ago 26th, 2010 | one response
Attenti, il lupo c’è... Posted by author icon Antonio Lug 30th, 2010 | no responses
Cucciolo Posted by author icon Antonio Lug 30th, 2010 | one response
Lupi e falsi allarmi Posted by author icon Antonio Lug 30th, 2010 | no responses
Conoscere il lupo da... Posted by author icon Antonio Lug 30th, 2010 | no responses

Top Rated

Per alcuni il lupo è... Posted by author icon Antonio
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 4,33 out of 5)
Loading...
Cuccioli di lupo Posted by author icon Antonio
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (17 votes, average: 4,18 out of 5)
Loading...
Al castello per cono... Posted by author icon fireantology
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (9 votes, average: 3,78 out of 5)
Loading...