Currently Browsing: Articoli

Cena coi lupi della Val di Zena – 9 giugno 2011

Cena coi lupi della Val di Zena – 9 giugno 2011 CENA COI LUPI della Val di Zena Giovedi 9 giugno 2011 ore 20,00 Agriturismo IL POGGIO DELL’ARABELLA Via Torre Arabella 8  Monterenzio (BO) Conducono la serata i Sigg. Antono Iannibelli  e Maria Perrone, articolisti e fotografi naturalisti, che da anni studiano e fotografano i lupi della nostra Provincia. Con il supporto di proiezioni e filmati, ci parleranno delle origini e abitudini di questi timidi e paurosi animali che, ormai da annio, fanno parte della fauna stanziale del nostro territorio dalla montagna fino alle porte di Bologna. E’ un’occasione per conoscere la...

Corso naturalistico Sulle orme del lupo a Bologna

Corso naturalistico Sulle orme del lupo a Bologna Il Gruppo Naturalistico della Sezione del Club Alpino Italiano (CAI) di Bologna e il CSR ER organizzano il: II° CORSO NATURALISTICO “SULLE ORME DEL LUPO” Perché mai fare un corso approfondito sul LUPO? Perché si sa troppo poco di questo magnifico animale che però è ancora molto presente nella nostra cultura. Camminando in natura con esperti, da Maggio a Settembre, si scopriranno insospettabili verità! Venite con noi e tuffatevi in un mondo di emozioni! Martedì 3 Maggio 2011 Serata introduttiva nell’ambito delle iniziative del Martedì del CAI: Milena Merlo Pich presenta “il...

Neri come la notte

Neri come la notte Leggenda e verità sui lupi melanici d’Appennino di Davide Palumbo L’iconografia medioevale ci restituisce con una certa frequenza l’immagine di lupi neri; persino San Francesco è ritratto, nella foresteria del Monastero di Assisi, abbracciato al famoso lupo di Gubbio in versione melanica. In Siberia gli esemplari scuri venivano definiti Rossomak, in Arabia Derboun, Linneo stesso definiva i lupi neri come specie distinta (Canis lycaon). I naturalisti ottocenteschi conoscevano il fenomeno, considerato più frequente in Europa meridionale e più raro in Asia e Scandinavia (dove comunque...

I lupi neri dell’Appennino tosco-emiliano

I lupi neri dell’Appennino tosco-emiliano Di Antonio Iannibelli, Alberto Tovoli e Renato Fabbri I lupi neri ci sono e si riproducono, ecco le prove fotografiche La questione dei lupi neri è sempre stata molto discussa, ancora oggi molti dubbi rimangano. In Italia il lupo nero è presente in una bassa percentuale. L’ISPRA – Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale – ha dato una risposta utilizzando una ricerca pubblicata su Science (Science Express Reports del 5 Febbraio 2009), dove si ritiene probabile che il fenomeno di melanismo abbia origine dall’incrocio con animali domestici, si...

Bracconieri nella gravina ucciso un lupo

Bracconieri nella gravina ucciso un lupo Fonte: www.lagazzettadelmezzogiorno.it/notizia.php?IDNotizia=410575 del  9 Marzo 2011     MATERA – Una carcassa di lupo è stata rinvenuta a Matera nell’area ‘Gravine di Matera’ protetta dall’Unione europea come sito di interesse comunitario e zona di protezione speciale (Sic-Zps). La segnalazione è stata fatta da un naturalista, Vito Santarcangelo, al Corpo forestale dello Stato. Analizzate le caratteristiche fisiche, e soprattutto la dentatura in perfette condizioni, è stato possibile riscontrare che si trattava di un giovane maschio in cerca di nuovi territori....

La strage di lupi nel Ravennate

La strage di lupi nel Ravennate Fonte:  La Repubblica del 28 febbraio 2011 http://bologna.repubblica.it/cronaca/2011/02/28/news/la_strage_di_lupi_nel_ravennate_quattro_bestie_morte_in_pochi_giorni-13012878/ Quattro bestie morte in pochi giorni. Bracconaggio con bocconi avvelenati, ma non solo. A Brisighella trovato anche un esemplare ucciso da un colpo di fucile e nascosto fra la boscaglia. Le cause della morte sono differenti, ma il numero impressiona: quattro, forse cinque lupi trovati morti in pochi giorni nel Ravennate, compresi due cuccioli. Sabato mattina gli agenti del Corpo forestale hanno trovato un esemplare...

Collana di denti e carcassa di lupo:così il bracconiere è finito in carcere

Collana di denti e carcassa di lupo:così il bracconiere è finito in carcere Fonte: http://roma.corriere.it/gallery/roma/02-2011/lupi/1/collana-trofeo-denti-lupo-bracconiere-condannato_7ed0df48-2e0f-11e0-8740-00144f02aabc.shtml   del 2 febbraio 2011 Primo caso in Italia di identificazione e condanna di un cacciatore grazie all’esame del Dna dei «corpi di reato».  Una carcassa di lupo con il muso tagliato lasciata davanti al Municipio. Escrementi raccolti nel bosco. E una collana-trofeo con dieci denti confiscata dalla Polizia provinciale. Il giallo comincia nel 2007 nel piccolo centro di Borzonasca, alle spalle di Chiavari in provincia di Genova. Pochi...

Lupi ed emozioni

Lupi ed emozioni Foto e testo di Alessandro Melchionda Inutile ripetercelo. Ci alziamo tante volte, con speranza che sia una grande giornata. E tante volte ritorniamo con la speranza che la prossima uscita sia sempre migliore. Ma ci sono giornate magiche, che non si dimenticano e che rimangono vive nel ricordo anche grazie alla possibilità di poterle rivivere e condividere attraverso le immagini. Ed anche a questo serve la fotografia. Eccoci, allora, 4 gennaio 2011. Giornata fredda, ma serena, terreno gelato. L’idea è di andare da tutt’altra parte, ma, come spesso accade, all’ultimo momento mio figlio...

Resoconto Festa del lupo 2010 Gaggio Montano

Resoconto Festa del lupo 2010 Gaggio Montano Foto di copertina di Roberto Tirabasso   Di Antonio Iannibelli Dal 19 al 21 novembre si è svolta la tanto attesa festa del lupo che ha visto la straordinaria partecipazione di volontari e appassionati provenienti da diverse regioni del nostro Paese. L’evento ha aperto i battenti sabato 13 novembre con l’inaugurazione della mostra collettiva, che ha coinvolto 11 autori, di cui 7 fotografi: Antonio Iannibelli, Andrea Dal Pian, Alessandro Melchionda, Alberto Tovoli, Maria Perrone, Renato Fabbri, Stefano Franceschetti. Due disegnatori: Edoardo Velli e Emanuele Carosi. Una pittrice:...

Ritrovata la testa mozzata di un lupo

Ritrovata la testa mozzata di un lupo Fonte: sito web http://www.cronachemaceratesi.it/?p=55668  del 28 gennaio 2011 Comunicato stampa del Parco dei Monti Sibillini. “Una vergogna e un danno economico per tutto il territorio”. Così il Parco dei Sibillini commenta il ritrovamento della testa mozzata di un lupo, con ogni probabilità legato ai recenti attacchi ai greggi che hanno visto moltissime pecore (e anche cavalli) sbranati in diversi Comuni dei Sibillini. Il macabro trofeo è stato rinvenuto lungo la Statale Valnerina, a pochi chilometri da Visso, con un messaggio. “Sig. sindaco – Sig. presidente”: questa la...

Featured Photos

Il ruolo naturale de... Posted by author icon maria Nov 8th, 2018 | no responses
Mostra fotografica N... Posted by author icon maria Ott 1st, 2018 | no responses
Bibliografia sul lup... Posted by author icon maria Apr 8th, 2018 | one response

Random Photos

Per alcuni il lupo è... Posted by author icon Antonio Ott 12th, 2010 | no responses
La conferma del Dna:... Posted by author icon Antonio Ott 15th, 2010 | no responses
Lupi e falsi allarmi Posted by author icon Antonio Lug 30th, 2010 | no responses
Conoscere il lupo da... Posted by author icon Antonio Lug 30th, 2010 | no responses
Migliorano le condiz... Posted by author icon Antonio Ott 27th, 2010 | 3 responses
Santeramo, ci sono i... Posted by author icon Antonio Ago 24th, 2010 | one response
Attenti, il lupo c’è... Posted by author icon Antonio Lug 30th, 2010 | no responses
Abbattuto lupo nel C... Posted by author icon Antonio Ago 26th, 2010 | one response
Cucciolo Posted by author icon Antonio Lug 30th, 2010 | one response
Mimetismo dei lupi Posted by author icon Antonio Lug 30th, 2010 | one response

Top Rated

Per alcuni il lupo è... Posted by author icon Antonio
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 4,33 out of 5)
Loading...
Cuccioli di lupo Posted by author icon Antonio
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (18 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...
Al castello per cono... Posted by author icon fireantology
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (10 votes, average: 3,70 out of 5)
Loading...